CONVITTIADI MILANO

8-15 Aprile 2018 Peschiera del Garda

Calcio Balilla

                                                             REGOLAMENTO

                                                            CALCIO BALILLA

                                                             IMPIANTI SPORTIVI

8 BILIARDINI presenti all’interno del Villaggio BELLA ITALIA

– Il gioco del calcio balilla è un gioco del calcio in miniatura, scopo del gioco è fare goal all’avversario;

– Chi segna per primo 11 goal all’avversario vince la partita, ogni 5 goal complessivi si cambia campo,

– Vince la partita la squadra che ha un distacco positivo dall’avversario di due goal fino a 13 “limit point”,

– A sorte si decide chi inizia il gioco. La pallina si posiziona al centro del campo, e prima di essere lanciata verso la porta avversaria deve essere fatta battere contro una sponda del campo di gioco. Le palline successive andranno a chi ha subito goal;

– E’ possibile passarsi la palla tra ometti di stecche diverse e anche della stessa stecca per un massimo di 10 secondi. Trascorso questo termine bisogna effettuare un tiro, altrimenti si commette fallo;

– Se l’ultimo passaggio è effettuato tra 2 ometti della stessa stecca o se si ferma la pallina, oppure se lo stesso ometto tocca la pallina 2 volte, prima di tirare in porta, bisogna far battere la pallina sulla sponda. In caso contrario si commette fallo;

– Chi tira in porta facendo girare la stecca più di 360 gradi, commette fallo;

– Il pallonetto (ovvero quando la pallina scavalca una o più stecche) non è consentito. Dopo un pallonetto, anche fortuito, la palla deve essere fatta battere su una sponda prima di tirare, altrimenti si commette fallo;

– Nel caso un giocatore commetta fallo, se la pallina passa all’avversario, sarà concessa la regola del vantaggio, in caso contrario essa verrà rimessa dal centro. L’eventuale goal sarà annullato;

– Se la pallina entra in porta e ne esce fortuitamente, il goal sarà considerato valido.

– Per maggiori informazioni si fa riferimento al regolamento nazionale F.I.C.B.

FORMULA DEL TORNEO

– La prima parte del Torneo si svolgerà con la formula di 8 gironi, superano il turno le squadre prime e seconde classificate.

Nel caso in cui due o più squadre risultino alla pari nel girone la classifica verrà stabilita, in ordine prioritario:

1.in base al maggior numero di punti

  1. risultato degli incontri diretti tra squadre a pari punti
  2. in base al migliore quoziente goal (goal fatti/goal subiti)

– Ogni squadra che entra nei sedicesimi dovrà svolgere almeno 2 partite;

– Chi perde la prima gara entra a gareggiare nel girone dei perdenti;

– La Finale per il terzo posto sarà giocata dalle 2 squadre perdenti la semifinale del tabellone dei perdenti;

– La Finale per il primo posto sarà giocata tra le squadre vincitrici dei 2 tabelloni, per la squadra proveniente dal tabellone dei vincenti basterà vincere una sola partita, mentre quella del tabellone dei perdenti dovrà vincerne due.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: