CONVITTIADI MILANO

8-15 Aprile 2018 Peschiera del Garda

Tennis da tavolo

REGOLAMENTO
TENNIS TAVOLO
                                         IMPIANTI SPORTIVI
8 TAVOLI presenti all’interno del Villaggio BELLA ITALIA

Informazioni generali
Gli incontri dei Tornei di Tennistavolo si svolgono presso gli spazi preposti dal Villaggio Bella Italia.
In ognuna delle due categorie (“Small” e “Large”), maschi e femmine (massimo 4 giocatori) possono giocare insieme.
Formula di gioco
Il sistema adoperato sarà quello misto: una prima fase con 16 gironi di qualificazione all’italiana dove passeranno il turno i primi classificati di ogni girone i quali andranno a comporre un tabellone a 16 squadre.
Nel caso in cui due o più squadre risultino alla pari nel girone la classifica verrà stabilita, in ordine prioritario:
1.in base al maggior numero di punti
2. risultato degli incontri diretti tra atleti a pari punti

3. in base al migliore quoziente punti ( fatti/subiti )
La Finale per il terzo posto sarà giocata dalle 2 squadre perdenti la semifinale del tabellone dei perdenti;
I vincitori dei due tabelloni “vincenti” e “perdenti”, disputeranno la finalissima (eventualmente doppia se il primo incontro viene vinto dal vincitore del tabellone dei “perdenti”). Infatti in questo caso si troverebbero entrambi con una sconfitta al passivo. Vince allora chi si aggiudica il secondo incontro.
Regole e punteggi
Ogni incontro dell’intera manifestazione si svolgerà con set unico ad 11 punti
Il servizio cambia ogni 2 punti. Sul 10 pari il servizio cambia ogni volta.
Vince il set (partita) chi ha un distacco positivo dall’avversario di due punti fino a 13 “limit point”.
Accesso all’area
L’accesso all’area di gioco è consentito esclusivamente agli atleti impegnati nelle partite e ad un solo accompagnatore per atleta.
Requisiti tecnici
E’ fatto obbligo a tutti gli atleti partecipanti di presentarsi in tenuta ginnica e con una racchetta omologata ITTF. Chi non possiede i suddetti requisiti non potrà prendere parte alla gara.
Norme di rinvio
Per quanto non previsto dalle norme citate, si fa riferimento al Regolamento Tecnico Federale della F.I.T.T.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: